Domenica 25 febbraio-Mostra Carta Bianca al museo di Capodimonte

  •     L’associazione culturale “Assodipendenti-TerramiaNapoli” propone una visita guidata alla mostra  “Carta bianca. Capodimonte Imaginaire”: dieci grandi personalità del mondo della cultura (Laura Bossi Regnier”, Giuliana Bruno, Gianfranco D’Amato, Marc Fumaroli, Riccardo Muti, Mariella Pandolfi, Giulio Paolini, Paolo Pejrone, Vittorio Sgarbi, Francesco Vezzoli) hanno interpretato le collezioni del Museo e ne hanno riallestito dieci sale scegliendo tra le sue 47mila opere. Così, ad esempio, la sala curata da Sgarbi, percorso da lui definito “né storico né rapsodico, ma interessato, presuntuoso, vanitoso” si snoda tra opere di Lotto, Parmigianino e Guido Reni, mentre la sala dello storico Marc Fumaroli è basata su una selezione di opere di arte napoletana del Seicento.  Ideata da Sylvain Bellenger, direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, e da Andrea Viliani, direttore del museo Madre di Napoli, la mostra invita il visitatore a riconsiderare l’idea del museo. Più che il “museo immaginario”, intuito da Andrè Malraux, “Carta bianca”- spiegano gli ideatori – è il museo soggettivo per ciascuno di noi.
  • Programma
  • Ore 10.15: Raduno dei partecipanti davanti all’ingresso del Museo di Capodimonte
  • Ore 10.30: Inizio visita guidata
  • Durata: 1 ora e mezza circa
  • Contributo associativo: euro 10 soci e Cral affiliati. Il biglietto d’ingresso   non e’ compreso nel contributo associativo e va fatto personalmente al botteghino  per usufruire degli sconti  e delle riduzioni previsti per alcune categorie .
  • carta bianca


Scrivi un commento

Assodipendenti Napoli - Tel/Fax: 0816140920 - Tel 2: 08119463799 - Cell: 3386702541 / info@assodipendenti.it - Sede legale: via F. Arnaldi 48 - 80126 Napoli | CF: 95101000636
Powered by Vantage